Cannabis terapeutica sarà prodotta a Milano: redazionale ricevuto da Alessandro De Chirico

CANNABIS TERAPEUTICA. DE CHIRICO (FI): ISTITUZIONI UNITE PER IL BENE COMUNE
Di saguito il redazionale ricevuto da MJPassion Magazine direttamente dalla segreteria di Alessandro De Chirico
Milano, 4 dicembre 2018 – Ho accolto con grande orgoglio la notizia dell’approvazione da parte del consiglio della regione più importante d’Italia, la Lombardia, della mozione che mi auguro porti presto alla liberalizzazione della coltivazione della cannabis terapeutica. Ringrazio il consigliere Usuelli, con il quale sono stato in contatto fin dal giorno dopo l’approvazione della mia mozione – scritta con il prezioso contributo di iscritti milanesi al Partito Radicale – a Palazzo Marino, che da medico e al di là degli schieramenti contrapposti ha voluto avvalorare la mia proposta sulla base di dati empirici.
Ciò dimostra che la politica al servizio della comunità è la migliore strada per il dialogo e i punti d’incontro. Ringrazio il centrodestra che governa al Pirellone per aver capito l’importanza di questo passaggio storico e fondamentale che potrà essere utile ai potenziali 21 milioni di italiani che potrebbero beneficiare di preparati cannabinodiali. In questa circostanza voglio rivolgere un pensiero per Rita Bernardini – coordinatrice del Partito Radicale – che, rischiando il carcere, da tempo svolge un’azione di disobbedienza civile per portare all’attenzione dell’opinione pubblica il tema dell’approvvigionamento di questo tipo di medicinali. Ora la decisione più importante spetta al Governo, ma siamo certi che il buonsenso avrà la meglio.
Alessandro De Chirico
Vicecapogruppo Forza Italia Milano
Condividi sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *