Pro e contro della Cannabis irradiata, i canadesi preferiscono fiori non trattati

Per capire che cosa accada alla Cannabis una volta irradiata, bisogna innanzitutto conoscere i motivi e le implicazioni dell’esposizione dei viventi, in particolare dei prodotti alimentari, ai raggi gamma. L’irraggiamento degli alimenti è un processo di cui non si sente mai parlare, eppure bisognerebbe conoscerlo un po’ meglio, visto che ci riguarda molto da vicino. Le radiazioni nucleari sono entrate …

Cannabis terapeutica in Italia: un disastro!

Se il Ministero della Salute diffonde disinformazione, non si può pretendere che i medici siano preparati sull’argomento Cannabis   Nonostante la richiesta del Ministro della Salute, Giulia Grillo, di aumentare le importazioni di Bedrocan dall’Olanda lo scorso luglio, la situazione Cannabis terapeutica in Italia resta drammatica. Pazienti liguri e pugliesi, e non solo, non sanno dove reperire la propria terapia …

Consumare Cannabis è sempre un uso terapeutico

Andrea è divenuto paziente cannabico quasi per caso: è stato consumatore di Cannabis illegalmente per molti anni della sua vita prima di essere paziente. Sentiva che la Cannabiso lo facesse stare effettivamente meglio fisicamente e mentalmente. Grazie alla legalizzazione dell’uso “ludico” della Cannabis in alcuni Stati del mondo, si sta pian piano arrivando alla conclusione che qualsiasi uso della marijuana …

Cannabis terapeutica sarà prodotta a Milano

CANNABIS TERAPEUTICA. DE CHIRICO (FI): ISTITUZIONI UNITE PER IL BENE COMUNE Di saguito il redazionale ricevuto da MJPassion Magazine direttamente dalla segreteria di Alessandro De Chirico  Milano, 4 dicembre 2018 – Ho accolto con grande orgoglio la notizia dell’approvazione da parte del consiglio della regione più importante d’Italia, la Lombardia, della mozione che mi auguro porti presto alla liberalizzazione della …

Convivere con una rara sindrome grazie alla Cannabis

Alessandra è una guerriera affetta da una rara sindrome, determinata a portare avanti la sua testimonianza a favore della Cannabis, la pianta che l’ha riportata alla vit Ciao Alessandra, quando e come hai scoperto di avere una sindrome rara? Mi chiamo Alessandra de Iurco e sono nata a Padova il 26 gennaio 1984. Ho scoperto di essere affetta da MCS …

Il dottore antiproibizionista che prescrive la Cannabis

Lorenzo Boggione è un medico antiproibizionista, specializzato in odontoiatria, che da quando ha scoperto i benefici della Cannabis si è messo al servizio della pianta e dei pazienti che la richiedono per svariate patologie. Intervista “Per la libertà di cura” di Carolina Arza’ Buongiorno Dottor Boggione, Lei è medico specialista? In quale campo? Buongiorno, si sono medico specialista in odontoiatria …

Sorriso ritrovato grazie alla Cannabis: lotta all’epilessia

È la storia di Virginia, una bimba guerriera, che rischiava di perdere la vita a causa degli antiepilettici. Grazie alla Cannabis, e alla dedizione dei suoi genitori, Virgi sta vincendo contro l’epilessia. Mi chiamo Martina Sacchetti, ho 28 anni e sto cercando in tutti i modi di non andare via dal mio paese, l’Italia.Ma partiamo dal principio: otto anni fa …

Inghilterra maggior produttrice al mondo di Cannabis

Nel 2016 sono state prodotte 95 tonnellate di Cannabis ma l’uso medico non è riconosciuto dal governo inglese. È incredibile come l’Independent, una delle maggiori testate giornalistiche inglesi, riporti la notizia che il Regno Unito sia risultato essere il maggior paese produttore di Cannabis legale, ad uso medico al mondo. Nel 2016 si stima siano state prodotte 95 tonnellate; in …

Coltivando la Cura: autoproduzione di Cannabis

Lettera aperta del presidente e fondatore del Cannabis Cura Sicilia Social club di Siracusa, Alessandro Raudino. Mi chiamo Alessandro Raudino, vivo a Siracusa, In Sicilia. Ho 35 anni e da 12 sono affetto da una malattia altamente invalidante, la Sclerosi Multipla a placche. Ho scoperto di esserne affetto solo in seguito un’incidente. Dopo il primo ricovero, avvenuto nella mia stessa …